Un killer dislessico in una Oslo coperta lunare e ricoperta di neve. Siamo nel 1977, il traffico di droga impazza e c’Ť da liquidare la moglie del boss. Questo libro Ť scritto in maniera asciutta, essenziale. Frasi minime, poche figure retoriche. Plot lineare. Senza grandi sussulti si arriva in fondo. Un voto a sufficienza. L’unico […]

Read More →

Un libro che si divora con estrema semplicita: Grandi gialli della storia Uníindagine storica e scientifica da Jack lo Squartatore ai delitti del Mostro di Firenze . Le sezioni piu’ intriganti sono quelle relative al mostro di firenze e all’assassinio di JFK. Senza entrare nel dettaglio degli interessanti casi trattati, si possono sempre sollevare delle […]

Read More →

Di tutte le vicende raccontate in “bande criminali”, quella che colpisce maggiormente e’ quella di Jules Bonnot. Lettura coinvolgente e appassionante: John Dillinger, Baby Face Nelson, la banda Cavallero, Renato Vallanzasca, Bonnie and Clyde. Nomi sentiti decine di volte e seguiti, nel libro di Newton Compton, dall’infanzia al tramonto. Epopee spesso tragiche.

Read More →

Un libro magistrale e monumentale per esplorare un episodio chiave della seconda guerra mondiale. L’invasione della Russia, l’operazione Barbarossa. 26 milioni di morti russi, 5 milioni quelli tedeschi. Un libro indimenticabile sulla assurdita’ della guerra, sul fanatismo ideologico, sulla resilienza degenerazione umana. Dietro la precisione tedesca e le tattiche militari, il clima ostile e il […]

Read More →