Utilizzando php e la classe apposita il tempo di sviluppo sì è ridotto all’osso. E’ bastato creare un’applicazione instagram,  e istanziarla, ritornare  un array e scegliere un’immagine casuale da visualizzare in un frame un po’ personalizzato. Tutto liscio come l’olio il risultato è visibile a questo indirizzo. ne scrivo qua, visto che la cosa probabilmente […]

Read More →

Io e te siamo all’Inter dallo stesso anno, però nessuno mi ringrazierà né festeggerà. Quindi per celebrare in modo surreale questa affinità ho scelto  di mettere online una pagina su  inter.it che non vedrà nessuno, a parte i 25 manzoniani lettori di questo blog. Il link è questo Si tratta di un box stilizzato come un […]

Read More →

E’ il momento di rivedere uno dei pillars della Reaganomics. Tutte le nostre ubbie e preoccupazioni sono un effetto, non una causa: sono determinate di riflesso dall’andamento della prima squadra. E’ la rivisitazione dell’effetto “grasso che cola” (trickle-down economy). I campioncini sono strapagati per fornire un rendimento [fill in the blank]. O loro rasentano l’eccellenza […]

Read More →

mentre noi ci troviamo a discutere di TUPLE in modo del tutto inconcludente, il mondo dello sviluppo web va avanti, con una ulteriore semplificazione: i metodi on e off occorre avere il pelo sullo stomaco per troncare, e ammettere che il mantenimento e la quotidianita’ assorbono tutte le risorse.

Read More →