Arriveremo alle carrozze mega-executive-manager: una sola persona e piscina personale. Tutto questo per contrastare NTV di Montezemolo. Si tagliano le corse ferroviarie come servizio e si promuovono invece quelle tratte che vanno in competizione con gli aerei low cost. E i pendolari, che si fottano.

Read More →

Diverse lepri dopo fidenza, e un fagiano dopo casalpusterlengo. Ho girato l’italia in treno per tornare dal mare. Scegliendo sempre di spendere il meno possibile. Certo, un’ora con l’alta velocita’ era una tentazione; ma 42 euro di biglietto da Bologna a Milano mi sembrano un po’ troppi. Viaggiare in treno e’ sempre una favola. La […]

Read More →

Bloccata la metropolitana rossa per due volte, una al mattino e l’altra al pomeriggio. Per non perdere il treno… corsa da san Babila a Porta Venezia. Timbratura alle 18:30 in sede inter, arrivo al passante alle 18:39. Cinefilo quale sono, la battuta che saltava in mente e’: “ma chi ti credi di essere? Abebe Bikila?”

Read More →

una settimana come altre sui mezzi pubblici – deragliamenti sulla metro – le stazioni di garibaldi e centrale: cantieri aperti e calcinacci e detriti sparsi – ritardi paurosi con i trenitalia – le ferrovie NORD che hanno sul passante convogli degli anni 60, e non e’ un modo di dire – la navetta fieramilanocity fantasma […]

Read More →

a dispetto del titolo malizioso, ieri ho fatto due conti dopo aver passeggiato qualche km nello smog di milano, e dopo esser rientrato a casa con due ore di vagabondaggio tra treni e stazioni abbonamento ATM annuale + abbonamento FS annuale: 730 eur tot. Spesa giornaliera: 2 euro tondi tondi (anche se il 2008 e’ […]

Read More →

Certo, ci sono anche dei lati negativi: ieri sera ad esempio, in pieno caso ferroviario per il solito “guasto al materiale rotabile, Trenitalia si scusa per il disagio”, ho agguantato un treno alternativo al volo come il Ragionier F. faceva col “17 barrato, quello della collinare”. Ma vivere in provincia ti dà molte soddisfazioni: ora […]

Read More →

Solo ieri sera, dopo il solito sequestro di persona ad opera di TrenItalia, meditavo sconsolato su quanto il rimanere a Milano 13 ore sia una doppia fregatura. Prima i ritardi delle ferrovie, e poi la questione dello smog: da giorni si respirano polveri sottili con residui di N2, O2 e gas nobili. Proprio ieri mi […]

Read More →

Nevischia a intermittenza, e si entra nella settimana del Derby; da oggi il sitone ha l’header “dedicato”. Anche il flash nella pagina corrispondente è stato aggiornato. La mattinata viene asciugata anche da una fissa di Stew: la possibilità di accludere il testo di una notizia al match-center. Quello che, con terminologia vecchio stampo, si definiva […]

Read More →