Il sito di interchannel aveva JWplayer 6 che leggeva un file json. Ma usava un player Swf (flash!) Quello che fino a 7 anni fa era fico, ora è un pugno in un occhio. La soluzione, per i tablet e per maggiore compatibilità, è illustrata sul blog degli sviluppatori youtube.

Read More →

il 29 maggio ho lavorato mezza giornata per andare alla festa dell’asilo di mio figlio. Grazie a Trenord ho dovuto prendere la macchina: c’era uno sciopero al pomeriggio. Grazie al comune di Milano che ha messo, al capolinea MM a una telecamera a guardia della corsia all’uscita dalla metropolitana che, fin da neopatentato, usavo per […]

Read More →

Mentre tu sei al sud, a farti i selfie, i bikini bridge o il bagno… c’è chi lavora.Lavorare ad agosto non è una iattura: se ami il silenzio, la pace e ti garba restare solo con te stesso e i tuoi pensieri. Tutto è più sobrio, pulito, veloce e godibile tranne i mezzi pubblici. Sali […]

Read More →

Diciamoci la verità… senza ipocrisia e senza girarci intorno. Nuda e cruda. Questi social ci stanno alienando la vita. La avvelenano, ammorbano, e noi ci mitridatizziamo. Adolescenti che pranzano con lo smartphone, gente in pausa pranzo che cammina collo smartphone. Bambini ammansiti a tavola collo smarphone. In contatto con tutti senza vederli, e io ci […]

Read More →

Dovrei prendermi un anno sabbatico solo per allinearmi con tutte le API dei nuovi prodotti google e dei vari social, mi sento terribilmente frustrato nel vedermi superato dallo stato dell’arte. Oltretutto, come spesso accade, ci sono centinaia di sviluppatori impegnati nel rendere i prodotti web più “semplici, efficaci e intuitivi”, mentre – parafrasando il grande […]

Read More →