Ecco, c’è un giorno per l’Interregionale 2284 Bologna Centrale-Milano Centrale. E c’è oggi. Primo viaggio di ritorno dal veneto, umanità varia. Treni quasi sempre puntuali, impeccabili. Se non fosse per un “investimento nella stazione di Lodi”. Perché pagare il triplo per un FrecciaRossa o il doppio per un InterCity se questi portano ritardo come il […]

Read More →

Ci si concentra sugli avverbi per la lapide di Pinelli, per l’interminabile teoria di sentenze, appelli e cassazioni. Ma la strage di Piazza Fontana è ancora oggi una ferita aperta perché ha lacerato molte storie, senza avere un colpevole preciso. Il diavolo è nei dettagli: dopo l’infarinatura ammannita dal film di Giordana ho dovuto necessariamente […]

Read More →

  Lascia stare i compiti, improvvisa e fa’ quel c..o che ti pare. Questo e’ il messaggio che mi salta in mente dopo aver scoperto che Telecom Italia lo scorso anno ha staccato un assegno di oltre 5 MILIONI di EURO per Luca Luciani (il genio che pontificava sul capolavoro di Napoleone a Waterloo). Tronchetti […]

Read More →

in giorni come questi pensi a come sei fortunato ad non vivere in città. Certo, potresti trovarti a nascere a Gallipoli o ad Erice. Ma avere questi spettacoli a 10 minuti di strada è una bella fortuna. “Se non puoi volare, corri. Se non puoi correre, cammina. Se non puoi camminare, striscia… Ma con tutti […]

Read More →

Dopo 10 giorni in Toscana, sto decisamente meglio. Piu’ riposato, piu’ rinfrescato e soddisfatto. A parte qualche piccolo contrattempo, la vacanza a Mazzanta di Vada è stata molto piacevole, e anche godibile.Ho capito che al mare, di Luglio, sono i nonni a farla da padroni. Che diverse persone sanno come trattare i clienti, offrendo praticamente […]

Read More →