suona un po’ strano farsi 6 ore di treno per coprire 316 chilometri. Ma c’e’anche il gusto di assaggiare nuove linee ferroviarie: non e’ vero che la pianura e’ tutta uguale. A Brescia appaiono le sagome viola delle montagne. A Peschiera le rotaie si innalzano per ammirare le fortificazioni. Case e aziende deserte strigliate dal […]

Read More →

ebbene si’, oggi si parla di tempo. nell’estate in cui anche gli anticicloni africani assurgono alla dignita’ di avere un nome proprio, parliamo di caldo. D’estate fa caldo. Anche d’agosto: non succedeva, in modo cosi’ sfrontato, dal 2006 o dal 2003. In mezzo a tanta solitudine e tanta luce, ho trovato un angolo di paradiso […]

Read More →

Un Ferragosto che ricordero’. Davvero piacevole, iniziato in Veneto e finito nel silenzio dell’hinterland milanese. Qualche giorno in campeggio con le persone che ami, per ridiscutere tutte le tue convinzioni e i tignosi pregiudizi sulla tua privacy personale. Sabbia nei piedi, e timori ancestrali nel recarsi in bagno. Ferragosto e’ poi giorno di gavettoni: oltre […]

Read More →

secondo me l’affidabilita‘ e, piu’ in generale il valore di una applicazione si definiscono dalla sua gestione degli errori e da come questa e’ documentata. a maggior ragione ora in cui la memoria a breve, negli sviluppatori, e’ rimpiazzata da un massivo ricorso a google. Ecco perche’ messaggi bloccanti come questi mi intristiscono, davveto Last_Errno: […]

Read More →