in fondo il ritocco del prezzo del biglietto e’ sacrosanto: nel tempo giornale, caffÚ e biglietto del tram sono sempre stati allineati. E dall’arrivo dell’euro i primi due sono aumentati. Fine luglio, agosto. Mentre molti se ne vanno in vacanza al mare io resto al lavoro, godendomi il silenzio e la solitudine. Molto meglio andare […]

Read More →

ci aveva provato Erika, con Omar: la colpa e’ degli albanesi ci hanno provato anche rosa e olindo: dÓlli al marocchino a suo tempo, una bella figuraccia anche per aznar: l’11/3 di madrid e’ colpa dell’Eta. le cose sono poi andate diversamente: altri colpevoli! quando c’e’ una tragedia fa sempre comodo scaricare le colpe addosso […]

Read More →

Sto leggendo diversi racconti di Philip K. Dick. Alcuni sono davvero geniali per come, partendo da una situazione normale (un parco, un capannello di uomini, un ufficio), si delinei una societa’ del futuro, spesso distopica e incredibile. In cui elementi fantascientifici sono frammisti a frammenti di vita comune, e persino banale. a questo ho pensato […]

Read More →

Dell’ineffabile sproloquio inconcludente del Trota si Ŕ giÓ accennato, e difficilmente si puo’ aggiungere qualcosa. Nei suoi confronti provo un po’ di tenerezza (e anche un po’ di invidia) ma mi fanno davvero imbufalire (imbelvire) sono i sedicenti giornalisti di quel pezzo di carta da pesce fritto. Domanda: come si fa a dare una notizia […]

Read More →

chissa’, forse esiste una specie animale piu’ ostinata e tenace degli uomini…i topi, o forse i piccioni: prendera’ il potere tra qualche secolo soggiogandoci per sempre. non e’ carino sentirli tubare alle 5 di ogni santa mattina, solo perche’ la trave in legno sopra la tua camera inizia a sentire i primi tepori dell’alba. Sabato […]

Read More →

complimenti, davvero a questa opposizione! Prima si lava le mani sull’abolizione delle province. Poi accelera l’approvazione di una finanziaria indecente… per salvare il paese dalla speculazione internazionale. Bei paroloni, neppure un nome o un artefice, nessuna spiegazione. Questo governo e’ impresentabile, debole e affossato da scandali e conflitti d’interesse. La finanziaria immorale che rimanda tutta […]

Read More →