Ultimi impegni, ultime consegne. Solo oggi ho conosciuto la destinazione della roulette per la prima settimana e quella della seconda (giusto addosso a una location di Castaway). Una riunione-fiume, ieri sera, ha opacizzato -invece di chiarirli- i destini del sitone. Osservare la chat-farsa con KakÓ mi mette solo un po’ di malinconia: l’amarazza arriva dalla […]

Read More →

All’inizio di maggio ho prenotato una visita oculistica, in un centro milanese convenzionato con il SSN. Con la ASL o privato? Visto che sono passati + di 5 mesi, la risposta Ŕ scontata. Il tutto si Ŕ svolto per˛ in maniera molto efficiente e professionale. *Neanche un secondo* di attesa, e ticket onorato in un […]

Read More →

Giornata di lavoro un po’ opaca. Sia per gli strascichi di una mediocre cena ai Granai Certosa (30 euro per gustare piatti di ordinaria amministrazione, neppure a-la-carte) sia per una incolore prestazione dei nerazzurri. Tutto troppo liscio, senza un sussulto. Senza un gol, senza trasporto. Unico spunto, la vittoria dell’omeopatia. Adriano parte per curare la […]

Read More →

Quella di oggi Ŕ una giornata giÓ fredda e piovosa, in una settimana autunnale. Su 8 sere, io e Fabiola ceneremo fuori 6 volte: Ŕ praticamente record! Per il resto ci ricorderemo di: – Fabuluz e Stew che hanno ritagliato, colorato e incollato la sagoma del loro futuro telefonino aziendale, sterile feticcio di una flebile […]

Read More →

Tra tutti gli errori apparentemente endemici che ci sono stati, ci sono e ci saranno sul sitone, quello che Ŕ emerso oggi appare imbattibile. I massaggiatori si chiamano DELLACASA tutto attaccato. Non come appare nello staff della stagione 2006/7 (lo vedrete corretto), della stagione 2005/6, della stagione 2004/5 e della stagione 2003/4

Read More →

Fabiola, laringofaringitica, con una brutta tosse, e gli antibiotici. Il clima un po’ uggioso che non prometteva niente di buono. Pioggia e palta nel bosco, con molta umiditÓ. 13 a tavola, al ristorante finto-rustico Magutt. Ma alla fine la castagnata Ŕ uscita davvero bene, una domenica fortunata… alla fine baciata anche da un sole intenso […]

Read More →

La situazione con gli cessione degli sponsor sta evolvendo, ho in effetti abbandonato la successione di form dentro div ripetitivi e ripiegato sulle comode tabelle (sigh), ma almeno tutto Ŕ finito. Ora passo alla generazione dinamica del PDF, per produrre un eventuale documento di controllo e certificazione: l’idea Ŕ che le aziende si cimentino autonomamente […]

Read More →

Per sommi capi: ogni sponsor/licenziatario/partner commerciale dell’Inter ha diritto ad alcune tessere/biglietti ripetitivi per le partite casalinghe. Aggratise. A seguito del decreto Pisanu, ogni titolo di accesso a una manifestazione sportiva deve esser nominativo. Quindi le varie aziende, finora, con foglio excel, inviavano i dati relativi alle assegnazioni di queste tessere aziendali. A breve, invece, […]

Read More →