Momenti di febbrile attività: a casa sto provvedendo a ri-imbiancare tutto, per la prima volta da quando sono sposato. Per il sitone, poi, piovono una serie di impegni che occorre controllare e seguire con particolare attenzione: – sezione promozionale corporate (skybox e palchi); sembra che le tribune arancio e rossa del primo anello si allarghino […]

Read More →

Usare Macintosh ha sicuramente dei notevoli vantaggi, non ultima la semplicità di accesso ad applicazioni complicate. Oggi abbiamo deciso di immortalare i miei colleghi d’ufficio. Occasione propizia per rammentare che, oltre a un ambiente di lavoro prestigioso e alle competenze davvero esclusive, anche l’occhio vuole la sua parte. Jamo Corra Ema Gv (roswell)

Read More →

Si comincia con “voi siete qui”, e il maxischermo mutua da GoogleEarth (Pro) un prodigioso zoom. Ormi sono passati degli anni, dall’Universitime al Parco delle Rose, le canzoni sono datate e lui è un po’ scoppiato. Il palco e la scenografia, se paragonata agli U2, sembrano quelli di BirrOssonA. Alle 18 rimane ormai solo il […]

Read More →

Addio Campione. Spero sempre che il Milan venga punito, per il gusto di vedere Zio Fester incupirsi o il nano neo-capellone perdere quel sorriso ebete da venditore di tappeti. Mi dispiace per però per i tifosi del Milan, certo più sportivi dei bauscia. Ma, soprattutto, mi spiace per il calcio italiano, e quindi anche per […]

Read More →

In questa insalata russa, sfogo un po’ di ubbie. Sono un cacadubbi, ma mi fa sentire meglio. I) Aviaria, ieri è ricomparsa al telegiornale dopo mesi… dopo quando? Da quando Berlusconi ha assunto l’Interim della sanità II) Tosatti, Corsera del 98 “Moratti sbaglia a criticare gli arbitri” III) Berlusconi presta Abbiati alla Juve, dopo il […]

Read More →

Un po’ plagiato dal battage mediatico, ho ceduto, divorando le 494 pagine dell’edizione allegata alla Repubblica in 9 giorni; me lo sono persino portato in Campania. La storia si snoda in sole 36 ore e, all’inizio, è intrigante e ben congegnata, col sovrapporsi di più piani narrativi per vicende simultanee. Veloce da leggere e godibile, […]

Read More →

Rientro in nottata con Easyjet. Puntualissimi e fulminei nella riconsegna bagagli. Devo riordinare le idee, i ricordi. Rientrare nella vita solita, da una vacanda meravigliosa con paesaggi strepitosi. Calma. Villa Rufolo a Ravello, Villa Jovis a Capri con il salto di Tiberio. E infine la Reggia di Caserta. Evviva la banalità: alcuni dei luoghi più […]

Read More →

Ho finito il promo de “I Corti” di Inter Channel; purtroppo la questione corporate (palchi-skybox) è rimasta a metà. Mi congedo con l’esilarante messaggio in slang-inglese regalatomi da Stew. I is on oliday in this moment and I weeel not be read my mail until 20 may. your email weeeel beee ‘andled when I return […]

Read More →