Mi ritempro con piscina, idromassaggio e sauna. Dopo mezz’ora di corsa. Una mattinata intensa in vista del lavoro serale/notturno di Champ1ons. Ma i burocrati che allignano in Svizzera (UEFA) potrebbero semplificarmi di molto la vita: niente immagini o filmati che abbiano l’indelebile marchio dell’infamia: gratis Mettete quello che volete, noi non ci si capisce un […]

Read More →

Le foto via satellite sono vecchie: al posto di casa mia c’e ancora un prato verde ma… il tutto è davvero suggestivo. Casorezzo, via delle chiuse 6

Read More →

Uso l’auto solo per andare in stazione, andare in montagna o uscire con gli amici. Mi basta che assolva in modo trasparente il legame partenza-destinazione, anche se mi girano un po’ le balle per le spese assicurative. Ma… …Da un po’ di tempo mi stuzzicano le pubblicità sulle auto. Premessa1: se l’industria dell’auto non tira, […]

Read More →

E’ già notte fonda, la mia giornata è cominciata con la palestra, stamattina. Un curioso quiproquo nell’utilizzo delle tessere, ma tutto svanisce con il relax dell’idromassaggio. E’ mezzanotte passata. Il valencia ha rifilato 5 pappine al dep0rtivo dell’energumeno. E l’Inter? Finalmente una vittoria, e anche ottimi gol. Ci divertiamo con Ema e Roby, in sede. […]

Read More →

Le vecchie (e migliori versioni) di molti tool: Quicktime, Acrobat reader, IrfanView Per esportare le configurazioni di Flash, Dreamweaver e magari farne backups, salvarli…

Read More →

Una chiacchierata di oltre un’ora in banca, per chiarire – con la asset management manager – come fondi azionari, obbligazionari e assicurazioni varie costituiscano valide alternative per sentirsi sicuri e non depredati. Ma ero per nulla rapito da quel bla-bla-bla: brigavo di convincere babbo a investire altrove Il temporale aveva impastato il mio PC: schermata […]

Read More →

A Brindisi pioviggina, stranamente. A Milano, 95 minuti dopo fa caldo. Una coppia di pugliesi mi ferma a porta Venezia, mentre sto piombando in sede. Mi chiede come arrivare in centrale. Mi sento loro vicino… un po’ fratello. Vorrei socializzare; non so perchè… Il mio PC non parte, ma non me ne preoccupo. Il mio […]

Read More →

Una giornata campale, dietro ai banner di Luigi, i loghi di Lara, gli atti umanitari della Susanna, le cartoline urgenti di Barbara e il nuovo palinsesto di inter Channel. Quindi il corso allenatori, gli autografi dei campioncini, il brainstormin universitario con i figli di Piera e Attilio! Infine… lo streaming dalla sala dei trofei. Ma […]

Read More →

Le ginocchia tremano un po’ dopo la sfuriata in palestra. A mente fredda, ora, mi picchia in testa il contrasto tra le Olimpiadi e la tragedia di Beslan. Prima , noncurante, a cena, trovavi immagini di armonia e eccellenza. Corpi disinvolti torniti composti e fluttuanti da una parte. Ora, dall’altra disperazione e spaesamento. Involucri denudati […]

Read More →