Capita sempre più spesso che l’arte imiti la vita, che la poietica ispiri la tecnologia con buona pace di Aristotele. Nella serie classica di star trek i rudimentali comunicatori del capitano Kirk sembrano concepiti dallo stesso ingegnere che ha mandato in produzione il motorola StarTac, creando un pericoloso corto-circuito. La fantasia, il cinema e la […]

Read More →

Un lunedì mattina di concitazione; se rimangono tante query appese che possono condurre ad un deadlock meglio ucciderle. Ecco come perpetrare il mass killing, in due passi.   Mass killing operation saves time. Do it in MySql itself: Run these commands mysql> select concat(‘KILL ‘,id,’;’) from information_schema.processlist where info like ‘%___Pattern___%’ and time > into […]

Read More →

In un paio d’anni, in una manciata di mesi l’azienda per cui lavoro ha completamente cambiato faccia. Cambiato volto, perché molte persone sono state allontanate e 2X ne sono arrivate. Al punto che è un bell’esercizio riuscire a ricordare tutti i nomi. Incredibile come sia ostico superare le barriere mentali che ci siamo costruiti per […]

Read More →

Un mio amico mi scrive: Nella nostra azienda siamo passati per la gestione presenze, ROL, straordinari da una soluzione fatta in casa ad una “professionale”. La lista delle timbrature si trova alla voce “assenze” del menu. Sic. (Forse è un transfert freudiano) Ma la chicca, oggi. Con un banalissimo URL tampering si possono vedere i […]

Read More →

Arriva l’inverno e spieghi a tuo figlio cosa sia il solstizio. Immagini di arrivare ad un analemma, ma ti fermi. Ti appassioni alla storia del Titanic, ai suoi mille dettagli. Allora decidi di noleggiare in biblioteca un libro per bambini. E’ difficile adattare il tuo registro linguistico, definire il modo per esporre i concetti. Farsi […]

Read More →

Mentre Trump vaneggia di fottersene dell’ambiente e si prostra ai produttori di auto, noi siamo andati online con il nuovo inter.it. Pensavo peggio. Il giorno dell’online abbiamo retto, e la prima partita anche. Il mood è ottimo, perché l’INTE sta vincendo dalla metà di dicembre. Il vero ostacolo subentra però con l’ambiente di aggiornamento: prima […]

Read More →

Dopo settimane di forzosa inattività torno a muovermi, a spostarmi. A lavorare. Qui fa freddo, è tutto grigio e brina. Ma ricomincio a pulsare, camminando piano. E’ una grande soddisfazione scoprire che Alvaro Soler ed Emma hanno ambientato un loro video clip nella maremma viterbese, tra Vulci, Cellere e Pianiano

Read More →

Ecco questo dicembre 2016:  12 giorni di nebbia consecutivi, senza vedere il sole. Vai a pattinare, ti muovi come un bradipo premuroso ma ti investono da dietro; ti ritrovi il gomito come un melone, dopo un cloc inquietante. Poi il destino ti porta ad incontrare, col tuo incedere guardingo, un tombino mezzo sfondato e uno […]

Read More →

Sembra un paradosso. Questo motivo degli U2 è famosissimo. Loro stessi ne hanno fatto tre video clip diversi. Quello su Berlino Est era il mio preferito. Seguito da quello sui bisonti. Ma questo anonimo ha aggiunto, a testi e melodia ineccepibile, un commento visivo agrodolce, suggestivo ed evocativo. Che mi ha colpito. Tanti gli spunti […]

Read More →